Insofferenza

Il richiamo della giungla umana

“Vale la pena di non mollare anche solo per vedere fino a dove l’essere precari sempre e ovunque ci porta. Lo si deve alle anime ballerine che spesso e tanti davano per cadute lustri orsono. Prova a cambiare scenario come sai fare. Dormi rigenera fatti un viaggio un piatto nuovo fai 500 km per un concerto o semplicemente guardati un film che non hai mai visto con una persona che conosci poco. Restiamo anche solo per vedere come va a finire”.

Questo mi scrive un caro amico in risposta alla mia voglia di andarmene altrove.

E, fuori da me, la giungla umana invia mille richiami per motivare il mio “dover restare”.

Ma io preferisco “voler restare”.

E allora prendo al volo il suggerimento del mio amico e “voglio” proprio restare per vedere come va a finire.

Così per cominciare ho metallizzato i miei capelli.

Li ho fatti argento
Li ho fatti argento

8 thoughts on “Il richiamo della giungla umana

  1. Han Xue’s Doug poem

    Does everything look like it is?
    Of course not, like the girl named Eva.
    Unless you are blind to see her heart.
    Go and hold her forever in your hug.

    This is a “head in the sand” poem. A Chinese form using a person’s name vertically in order to deliver a “hidden” message. Made by Han Xue Han

    And in Return by Doug:

    Here she blossoms fueled by soft desire.
    Aching heart yearns for a simple, happy mate.
    No one stops today, but she lit a fire.
    X-Ray shows her fertile ground can’t wait.
    Unless you are a fool, you will touch her now.
    Enjoy it when you discover where and how.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...