Opinione

LO STUPORE DEL MATTINO

La risposta di mia madre all'Inps

Mentre alla radio lo stupore della notte spalancata sul mare sorprende Nek abbracciato, lo stupore del mattino sorprende me incazzata a bocca spalancata sul pc mentre leggo la risposta dell’Inps al mio ricorso effettuato verso la richiesta di rimborso ricevuta due giorni fa, per somme dovute da mia madre (deceduta nel 2009) negli anni 2002/2004.

https://evaporata.com/2015/08/18/linps-e-gli-enti-governativi-speculano-sui-cadaveri-ii/
Se telefonando Nek potesse dirle addio la chiamerebbe, se telefonando io potessi mandare l’Inps affanculo lo chiamerei.

 

Il mio socio in affari

:-/

RISPOSTA DELL’INPS, al mi ricorso, ricevuta in data odierna
“Buongiorno,
dalle verifiche effettuate risulta che l’indebito è stato notificato alla defunta Sig.ra RESCIA FRANCA in data 02.12.2004 sulla base dei redditi comunicati con mod. RED relativi agli anni 2002 e 2003.
La somma di euro 99,84 non era stata mai recuperata sulla prestazione in godimento fino alla data di decesso, né è stata mai rimborsata dalla titolare della prestazione.
In data 27.01.2012 dall’Agenzia territoriale di Tortona Le è già stata inviata una comunicazione con la richiesta di restituzione della somma in qualità di erede della defunta.
Tale richiesta è stata rinnovata con raccomandata del 31.07.2015 con allegato il bollettino MAV per il pagamento.
Se Lei è in possesso di elementi utili a modificare il contenuto del provvedimento, può presentare ricorso amministrativo o precisarli mediante istanza di riesame in autotutela.
Si resta a disposizione per ulteriori chiarimenti.
Il responsabile U.O. Controllo prestazioni e gestione ricorsi
Adriano Ferraro”

Ma vi pare possibile che io riesca a verificare l’attendibilità di quanto loro affermano? Io sono certa di non aver ricevuto alcuna richiesta nel 2012, ma non posso sapere se mia madre nel 2002 ne aveva ricevute, dal momento che vivevamo a 20 chilometri di distanza e ci vedevamo raramente e occasionalmente solo per scambiarci i saluti.

Se il governo spende soldi per ottenere il recupero di un credito la cui somma è inferiore a quella che spende per la richista, è un goveno totalmente incapace e penso sia ora di liberarcene definitivamente.

Chi mangia chi?

4 thoughts on “LO STUPORE DEL MATTINO

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...