Uncategorized

Io ti avrei pubblicato. O forse no. Finisce in volata: la vittoria va a…

Ecco i risultati della bella idea proposta da Michele Scarparo

Scrivere per caso

È stato emozionante come una gara al fotofinish. Bello. Bellissimo. Grazie a tutti per lo spettacolo offerto: agli scrittori che si sono messi in gioco con coraggio, più o meno consapevolmente, e ai tanti che hanno voluto dare il proprio contributo votando. Il livello dei partecipanti era davvero alto e non era assolutamente facile scegliere. Devo ammettere che per la prima giornata ho avuto un dubbio, perché ho pensato che avrei dovuto dare più voti rispetto ai tre a disposizione. Poi ho capito che era giusto così: una scelta, per essere tale, deve comportare una rinuncia e che un taglio deve essere costoso, altrimenti non è più un taglio.

I brani, spinti dai vostri voti, si sono mossi verso la vittoria. Prima in gruppo poi, man mano che si accumulavano le preferenze, il gruppo si è sfilato e ne sono emersi quattro che alla fine si sono spartiti quasi la metà dei voti…

View original post 433 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...