Report

LIEBSTER AWARD e 3

E oggi abbiamo preso la terza nomination per Liebster Award.

Bene, bene! Ringrazio Stelio di My3place che potete leggere qui

Stelio on My3places
Stelio on My3places

 

E Rispondo alle domande da lui poste

 

  • Blogger: specie in via d’estinzione?
  • Più che estinzione direi mutazione, sul web è più facile mutare o confondersi nei meandri infiniti piuttosto che estinguere.
  • Un blog può presentare anche degli aspetti sociali oppure rischia la deriva della pura esternazione personale?
  • Entrambe le cose.
  • Hai mai peccato di autocensura, oppure hai rimosso dei contenuti dopo la loro pubblicazione?
  • Forse una volta o due, ma solo per evitare di ripetermi.
  • Una volta esisteva la “netiquette”, ma con l’arrivo dei social network l’ambiente si è imbarbarito. Che fai (se lo fai) contro questa tendenza?
  • Credo che la “netiquette” sia solo una chimera, in realtà tutti cadiamo prima o poi in qualche scorrettezza (anche involontaria). In ogni caso quando ravviso segni di lordure mi allontano e, se posso, elimino.
  • Pensi che una rete di blog possa offrire un panorama informativo indipendente e affidabile?
  • Credo che non esista più nulla di indipendente e affidabile, serve avere “naso” per evitare clamorosi quanto (spesso) invisibili elaboratori cerebrali.
  • Se conosci le licenze Creative Commons, credi nella possibilità che queste diventino uno standard di condivisione di quanto viene pubblicato nei blog?
  • Non amo la parola “Standard”.
  • Se un domani una forza politica riuscisse a far passare una norma che equipara un blog non professionale a un giornale, con quel che consegue in termini di responsabilità civile e penale, che faresti? Chiuderesti tutto o parteciperesti a un’azione di protesta, e quale?
  • Credo che chiunque scriva qualcosa in forma non anonima sia responsabile civilmente e penalmente per ciò che afferma anche se non è una testata giornalistica.
  • Secondo te di blogger ce ne sono abbastanza, troppi o troppo pochi?
  • Credo ce ne siano troppi ma, si sa, lo spazio virtuale è pressoché infinito (per adesso). Serve fortuna per imbattersi in quelli giusti dove leggere e scambiare opinioni, o riuscire a emergere per merito e non soltanto per fattore “C”.
  • Qual è il tua strategia, inserisci i contenuti di prima intenzione oppure li elabori a parte, per tempo, dopo lunghe meditazioni e aggiustamenti?
  • Sono un’istintiva, perciò mi comporto di conseguenza.
  • Cos’è per te il tuo blog? Ne sopporteresti l’assenza?
  • Il mio blog è una parte dei miei pensieri. Se non ci fosse scriverei altrove come facevo prima della sua esistenza.

Domande e nomintion le ho già fatte nel precedente post

che potete leggere cliccando qui

 

liebster

E ancora grazie agli amici

😀

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...