EVAP-I-RATA (Evapirata) · Freak · Humour

PER STAR FUORI DAGLI ARGOMENTI DEL GIORNO

Anche oggi, ahimè, il quaderno da aprire è quello dei dolori (più che mai egoistici ed egocentrici).
Ebbene sì, qualcuno ha pensato di aprirmi gli occhi: pietosamente e con grande delicatezza mi ha messo davanti uno specchio.
Non lo specchio distorto in cui voglio vedere solo quello che mi piace, ma lo specchio della triste realtà!
Una mano amorevole (maschile), mi ha fatto capire quello che sono (almeno esteriormente): una povera donna di mezza età che pensa di essere uguale a Belen Rodriguez o Aida Yespica.

Io però non ho tatuaggi eh...
Io però non ho tatuaggi eh…

Amici che trauma terrificante ho subito: Non assomiglio neanche lontanamente a loro!
Ho sempre messo tra i motivi di un eventuale suicidio ben altri valori che non possiedo (denaro, fama, successo), e adesso devo aggiungere anche questo.
E’ troppo, davvero troppo. Non credo di avere la forza di reggere questo nuovo dispiacere.
Ritirerò la mia immagine fisica dal mercato delle superbelle, mi vestirò da anziana donna quale sono, e mi accontenterò dei complimenti caritatevoli di attempati gentleman, totalmente disinteressati ad una come me, che mi dicono: “Pero, per l’età che hai sei ancora in ordine”.

Se tengo gli addominali tosti magari non mi servirà il pannolone
Se tengo gli addominali tosti magari non mi servirà il pannolone

Non posso permettermi una stiratina alla faccia, un po’ di additivi plastici a tette e bocca, il sollevamento dei glutei, la liposuzione (no, questa non mi serve perché sono già magra) ecc. ecc. Insomma non posso nemmeno trasformarmi in una penosa maschera di gomma come la Parietti o Valeria Marini.
Silenzio e rassegnazione dunque.
In attesa della tanto temuta vecchiaia che, finalmente, porrà pace ai miei ardori sessuali e permetterà al mio fisico di sfasciarsi riempiendosi di lardo ovunque (tranne nel seno che rimarrà piallato e asfittico come una vescica scoppiata).
Mi rifugerò nelle letture e nello studio, per poter imparare a scrivere qualcosa di sensato quando sarò toccata dalla demenza senile; visto che adesso la mia “demenza comune” non aiuta ad esplicare il senso dei miei deliranti imbrattamenti dello spazio blog.

Occhio ragazzi che tra un po' arrivo eh...
Occhio ragazzi che tra un po’ arrivo!
Io comunque non demordo eh...
Io comunque non demordo eh…
Però mordo
Però mordo
E cerco di restare in ordine ancora per un po'...
E cerco di restare in ordine ancora per un po’…Toh!

😀

4 thoughts on “PER STAR FUORI DAGLI ARGOMENTI DEL GIORNO

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...