Ambiente · Lifestyle · Report

OGGETTI PREZIOSI: L’ASPIRA RAGNI

Uno l’ho già e lo tengo al riparo da possibili incidenti perché è introvabile. Sto parlando del mio prezioso aspira ragni
Magari ne avrete già sentito parlare, magari vi domandate che cosa sia.
E’ uno strumento che serve per prendere i ragni senza ferirli e farli uscire di casa quando diventano troppi.
Abitando in una zona ricca di vegetazione è normale che nella mia casa ci siano ragni in maggiore quantità.
Ovviamente sono i soliti innocui ragni dalle zampe lunghe e sottili che fanno ragnatele e se stanno per i fatti loro senza disturbare.
Li ospiterei volentieri, ma dopo un po’ la mia casa sarebbe piena di ragnatele che comincerebbero a dare fastidio, per evitare che questo accada non basta eliminare l’opera del grande tessitore, poiché lui si sposta e dopo dieci minuti sorge un’altra bella tela poco distante, quindi ci troviamo entrambi a fare continuamente un lavoro inutile: lui costruisce ed io demolisco.
Per questo motivo ho acquistato l’utilissimo aspira ragni, si tratta di un tubo trasparente con un motorino aspirante nella sommità ed un tappo nella parte inferiore.
Il ragno viene aspirato, senza essere toccato né dalle mani né da alcun oggetto. Una volta entrato dentro il tubo, viene immediatamente liberato fuori dalla casa integro e pronto a riprendere il proprio lavoro.
Per rendere meglio l’idea allego immagine dell’attrezzo.
Come potete vedere sono tre parti che vengono assemblate, funziona con una pila rettangolare posta sopra l’impugnatura che contiene il motore.

Manico che alloggia la batteria
Manico che alloggia la batteria

Così è completo
Così è completo

Siccome il mio è caduto ed è stato riparato magistralmente da un amico, temendo che possa subire altri incidenti ne vorrei uno di scorta.
Sono andata a cercarlo nell’ipermercato dove l’avevo comprato e in tutti i negozi che vendono merce analoga, ma non esiste più e gli addetti al reparto non ne sanno niente.
Ho visto sul web che esistono oggetti acchiapparagno, ma sono differenti e credo che danneggino l’aracnide, perché sono composti da una specie di scopetta che si apre e chiude afferrando il ragno che sicuramente – data la sua fragilità – non ne esce indenne, mentre l’aspiratore non lo ferisce.
Se qualcuno avesse notizie di questo aggeggio mi fa la cortesia di indicarmi dov’è possibile trovarlo?
Suggerirei a coloro che non vogliono far fuori gli insetti di acquistare questo strumento che è veramente utile.
Vi ringrazio di cuore anche da parte dei ragni cui verrà risparmiato lo spappolamento delle zampe.
Buona giornata dalla vostra amica Evaporata.

 

Sempre in volo
Sempre in volo fantasioso

31 thoughts on “OGGETTI PREZIOSI: L’ASPIRA RAGNI

    1. Ti posso garantire che è un oggetto utilissimo per chi, come me, non vuole ammazzare nessuno (nel limite del possibile ovviamente) e spesso lo uso anche per gli scorpioncini che trovo a girovagare dentro casa. Non credo sia utile per elementi genere vedova nera o tarantola, ma spero di non incontrarne mai! 😀

      Mi piace

  1. Oh mio dioooo! Mai vista una cosa simile 😀
    Purtroppo io non riesco ad avvicinarmi a un ragno nemmeno a un metro, per me ci vorrebbe un aspira ragni lungo di più quindi, ma come idea è geniale!

    Mi piace

    1. Sì è proprio geniale perché serve anche per altri insetti che non siano grandi come elicotteri. Io detesto il verbo “ammazzare” perciò se appena posso evito. L’aspiratore non fa male poiché non è potente e ti assicuro che i nostri amici restano sorpresi, ma indenni. 😉

      Mi piace

  2. Bello questo aspiratore x me sarebbe perfetto… Purtroppo è la prima volta che ne sento parlare e non l’avevo mai visto. non ti posso aiutare nella ricerca, ma aguzzerò la vista e se trovo qualcosa ti avverto!!! 😜

    Mi piace

  3. Ce l’ho anch’io!!!! è eccezionale… anche il mio è rattoppato, si tiene insieme con il nastro adesivo ma funziona ancora benissimo!! anch’io vorrei trovarne un altro, sia come scorta si dovesse rompere quello che ho sia per regalarlo a qualche amica.
    Mi ricordo che lo comprai su uno di quei giornalino di vendita per corrispondenza che trovavamo nelle nostre buche delle lettere… ma l’ho comprato tanti anni fa e non ricordo quale era la ditta!

    p.s.: utile anche per vespe e calabroni!!!

    Mi piace

    1. Ciao Fiammetta, grazie per la condivisione. Come sempre quando c’è un oggetto che funziona ed è utile, ma probabilmente poco reditizio per il produttore, viene eliminato. Ovvio, chi se ne frega degli insetti se qualche pazzo preferisce salvarli ponendoli all’esterno dove vivono ocmunque bene, molto meglio l’ampio margine di guadagno grasso sulla vendita a tappeto di bombolette sterminatrici (finché l’insetto non crea gli anticorpi) cariche di sostanze tossiche anche per umani e ambiente.
      Ma, tant’è la terra sta morendo, danno più danno meno, purché porti guadagno tutto è permesso. :-/

      Mi piace

    1. Vado subito a vedere. Perché se si rompe quello sono rovinata. Pensa che raccolgo anche gli scorpioni e gli scarafaggi per sbatterli fuori senza fargli male. In fin dei conti loro usano le armi in dotazione solo per difendersi quindi hanno il diritto di essere rispettati. 😉

      Liked by 1 persona

  4. Pingback: Ricompleanno

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...