Freak

SPIRITELLO (Dementis colpisce ancora)

Ci sono momenti in cui uno spiritello stupidello s’impossessa del mio cervello

e m’induce a pensare frasi con rime baciate quanto mai sgangherate

Per esempio adesso ho in mente:

“Un rasta che resta nella foresta ci fa una festa”.

Bella stronzata eh…

E quasi ogni giorno arriva l’attimo del pensiero di follia foriero

Pensieri bizzarri, stravaganti, a volte pedanti perché ripetitivi e alienanti

Un pensiero garrulo come una presa per il culo

Presa verso chi? Ma verso me stessa che in quel minuto sono fessa

Fessa e un po’ scemotta con la mente che fuma come un pera cotta

E proprio perché fuma, la mente cerca vie per uscire dal presente e arieggiare la meninge

replicando l’indovinello della Sfinge

Ma quale indovinello?

E che ne so, chiedilo al mio cervello

Che è sempre lui: lo spiritello stupidello

Memento...
Memento…

 

E’ un mondo difficile il mio, ormai lo sapete.

Ma se non fosse difficile morirei di noia perché la noia m’annoia

è come una mazza quando cade in testa m’ammazza.

6 thoughts on “SPIRITELLO (Dementis colpisce ancora)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...